Centro Antiviolenza Bari | “Io, lui e le botte. Con un lavoro ora vedo la luce”
6788
post-template-default,single,single-post,postid-6788,single-format-standard,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

“Io, lui e le botte. Con un lavoro ora vedo la luce”

La storia è quella di Giovanna (un nome di finzione) che racconta la sua esperienza di emancipazione sulle colonne del quotidiano La Repubblica.
Dalle prime vessazioni fino alle violenze da parte del marito: ecco come s’è ripresa la sua vita anche grazie all’aiuto del Centro Antiviolenza del Comune di Bari.

>>>Clicca qui per leggere l’articolo completo